lunedì 30 settembre 2013

ebook reader - Kindle : provare per credere

Tutti gli appassionati di lettura come me immagino ripudino tutto ciò che ha a che vedere con questo tipo di tecnologia. Leggere non vuol dire solo guardare e decifrare un testo, è un'esperienza ben più completa che coinvolge tutti i sensi. Toccare la carta ruvida ogni volta che si gira la pagina, sentire il suono che produce quando la si ruota e il profumo di nuovo che sale dai libri non sono certo sensazioni sostituibili da un semplice computerino. Essendo una comune pendolare, portare libri in giro del calibro di Anna Karenina diventava un problema perciò ho deciso di provare questo Kindle di cui spesso ho sentito parlare. All'inizio ero scettica ma dopo aver letto i primi cinque o sei libri posso dire di essermi in parte ricreduta. La lettura dallo schermo era ciò che più mi preoccupava (non sopporto lo schermo luminoso del pc per più di un quarto d'ora figuriamoci per un libro) e invece la tecnologia appositamente studiata per questi dispositivi permette di stare delle ore a fissare lo schermo senza dare nessun problema. Esattamente come fissare la carta dei libri. Un altro aspetto positivo è la leggerezza e la facilità nel maneggiare questo aggeggio, sono riuscita a leggere senza problemi anche restando in piedi sul treno! Poi chi non sarebbe al massimo della gioia potendo portarsi dietro una libreria intera?
Certo non son tutti pro. Del caro vecchio libro mi mancano un pò di cose come sfogliare le pagine per vedere quanto manca al prossimo capitolo o leggere prima di tutto l'ultima riga del romanzo ma per il momento resisto. I vantaggi sono troppi.


Non sapendo come mi sarei trovata ho acquistato la versione più economica e basic ma in commercio ci sono tantissimi modelli capaci di soddisfare ogni richiesta.
Kindle di Amazon




Patty

Altri post che possono interessarti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...