venerdì 25 ottobre 2013

HUNGER GAMES SAGA


Hunger Games
La Ragazza di Fuoco
Il Canto della Rivolta


Esiste ancora qualcuno che non ha letto questa saga? Se siete tra questi correte in libreria, fiondatevi sul Kindle Store, in qualsiasi biblioteca o chiedete ad amici e parenti perché vi convincerò a leggerla!
La saga è composta da tre libri (il numero perfetto) scritti da Suzanne Collins e pubblicati in Italia da Mondadori. Io li ho letti in inglese sapendo da amiche che la traduzione italiana lasciava un pò a desiderare e devo dire che avevano ragione! Se volete leggerli e masticate l'inglese non solo avrete occasione di tenere viva ed esercitata la lingua ma potrete godervi meglio lo stile e il lessico della scrittrice stessa. 
Ma di cosa parlano? La storia non mi ha preso sin da subito, sarà che all'inizio ero un pò scettica riguardo al genere distopico. Superata la metà del primo libro ho divorato gli altri in meno di due settimane. 
La protagonista è Katniss Everdeen, una ragazza di soli quindici anni che ha perso il padre e deve provvedere da sola alla sorella e alla madre. Siamo a Panem, uno stato suddiviso in 12 distretti più una capitale: Capitol City alla quale tutti i distretti devono sottostare. Le condizioni di vita sono insostenibili soprattutto negli ultimi distretti, i più poveri. Per evitare rivoluzioni la capitale ha escogitato gli Hunger Games, "giochi" che prevedono le seguenti regole: ogni distretto deve donare in tributo ogni anno un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni da inserire in un'arena appositamente creata piena di difficoltà e pericoli. I 24 partecipanti si dovranno uccidere a vicenda finché non rimarrà un solo vincitore il quale, potrà vivere il resto dei propri giorni nello sfarzo e negli agi più assoluti. Il primo libro si basa sull' esperienza di Katniss che, per proteggere la sorella, si offre come volontaria per partecipare ai giochi. E' coraggiosa, determinata e astuta ma è anche grazie a Peeta, suo compagno di distretto, che riuscirà a superare innumerevoli difficoltà. La sua partecipazione ai giochi è solo la prima scintilla della rivolta che arriverà dal popolo di Panem. Proprio dagli Hunger Games parte la battaglia contro le ingiustizie e Capitol City. Una battaglia che permea la trama dei libri seguenti e che culminerà solo verso la fine (non voglio svelare troppo!). 
I temi di questa saga non sono solo giustizia, pace e amicizia. Katniss, come ogni ragazza adolescente, dovrà affrontare un forte dissidio interiore riguardo a ciò che prova per Gale, suo compagno di caccia, e Peeta, suo compagno nei giochi.

Ho adorato tutto di questi libri e non posso far altro che consigliarli. Ad una lettura superficiale sono piacevoli e avventurosi, addentrandosi un poco si scorgono gli agghiaccianti riferimenti all'attuale società moderna.







Patty

venerdì 4 ottobre 2013

Shadowhunters - Città di Cenere di Cassandra Clare


Ecco la recensione del secondo capitolo della saga. Non lasciatevi scoraggiare dal colpo di scena finale del primo libro. Le relazioni e le vicende si intrecciano e si  complicano. Jace, Clary, Simon, Isabelle, Alec sono ancora i protagonisti e Valentine non è stato ancora sconfitto perciò nuove avventure li attendono.

La Mia Recensione di città di cenere su SoloLibri.net



martedì 1 ottobre 2013

Saga Shadowhunters di Cassandra Clare

C'è poco da dire, mi sto sempre più interessando alla letteratura fantasy. Incuriosita dal primo libro ( Città di Ossa) e dal film, da poco uscito al cinema, ho iniziato questa saga inizialmente anche un pò scettica... Poco dopo però ho cambiato idea, la storia mi ha preso e catapultato a New York, una città che non si può non amare. Di reale c'è poco altro ma la trama è imbastita piuttosto bene. Ricca di colpi di scena la saga della Clare mi ha tenuta con il fiato sospeso.
Sicuramente un buon mezzo per evadere totalmente dalla realtà mantenendo quel pizzico di romanticismo che in un libro non può mai mancare.

1° LIBRO:





Altri post che possono interessarti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...