sabato 23 agosto 2014

*The Very Inspiring Blogger Award*

Ciao Lettori! Dedico questo post al premio che mi hanno assegnato due blogger molto simpatiche che seguo da un po': 
Giada di Books in the Starry Night e Antonietta di Amica dei Libri.
Grazie mille ad entrambe :D

***rullo di tamburi***




Le regole sono:
-Ringraziare la persona che ti ha nominato.
-Elencare le regole e visualizzare il premio.
-Condividere 7 fatti su di te.
-Nominare altri 15 blog e lasciare un commento per fargli sapere che sono stati nominati.
-Mostrare il logo del premio sul tuo blog e seguire il/la blogger che ti ha  nominato.

Non è facilissimo condividere 7 fatti su di me, cerco sempre di non far trapelare troppo del mio lato folle ma per questa volta farò uno strappo alla regola!

1) Da piccola non ero un'amante dei libri mi sono addirittura persa Harry Potter lo so è una cosa vergognosa  ma con il passare del tempo ho sempre più appezzato i romanzi. Ora amo i libri e la letteratura ma all'università studio tutt'altro che materie umanistiche: Chimica. 

2)A sedici anni, per il mio compleanno, mi sono fatta tatuare una farfalla sul collo, mi sentivo adulta e libera. La farfalla non vuole più stare da sola quindi presto rimedierò in qualche modo ;) ergo, per chi non l'avesse capito, mi piacciono i tatuaggi.

3) Una delle mie scrittrici preferite è, senza ombra di dubio, Jane Austen. Senza di lei probabilmente la mia passione per la lettura non sarebbe cresciuta così tanto. Adoro tutto di quell'epoca, lo stile di vita, l'abbigliamento, i balli, i Mr.Darcy.

4)Sono L'Eterna Indecisa e quando decido, agisco di pancia. Cambio idea di continuo e non riesco mai ad avere un'opinione precisa per più di qualche mese riguardo a qualsiasi cosa. (Grafica del blog compresa) 

5)Nella mia casa dei sogni ci sono un camino, un angolino per suonare la mia chitarra in santa pace e una libreria GIGANTE. Penso che altre persone condividano con me in particolare quest'ultimo desiderio, o sbaglio?

6)Sono sintetica. Non mi piacciono le sbrodolate, mi piace arrivare al punto senza giri di parole anche se difficilmente ne rimango senza. 

7)Amo i libri cartacei ma da circa un anno mi sono affezionata al mio Kindle. Ci scarico qualsiasi romanzo, adoro portarmi dietro tutti i libri che voglio senza preoccuparmi di avere la borsa pesante. Senza parlare della facilità con cui si trovano tutti i libri in lingua che si vogliono.

Molto meglio di una seduta psicologica...mettetevi giù a scrivere 7 cose su voi stessi e ditemi cosa ne pensate...intanto nomino questi blog che seguo e che, in qualche modo, mi hanno ispirato:

-She was in wonderland (devo partecipo alla reading challenge: "Let's read in English" - se vi interessa trovate il banner sul blog nella colonna a destra)
-The reading corner uno dei primi blog che ho iniziato a seguire

Mi dispiace ma non sono riuscita ad arrivare a quota 15, rinominare quattro o cinque volte lo stesso blog mi sembrava un po' esagerato.
Probabilmente alcuni avranno comunque già ricevuto questo premio da altri, pace! Un premio in più penso possa solo fare piacere ;) 
A presto!

Altri post che possono interessarti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...