domenica 21 settembre 2014

Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay

Buongiorno a tutti e buona domenica! In questi giorni sono stata parecchio assente, perdonatemi, sono stata colpita da non so che genere di virus e sono rimasta a letto con la febbre :( molto triste.
Voi come state? Avete iniziato bene scuola/lavoro/università o siete in vacanza?

Siamo circa a metà giveaway e voglio parlarvi delle mie impressioni riguardo al libro che ho messo in palio... Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay (aka The sea of Tranquility).


Amo la copertina originale che fa riferimento ad una delle scene più belle del libro e ha colori stupendi...decisamente meglio di quella italiana che fa sembrare il libro un erotico da due soldi. Senza contare che odio le traduzioni dei titoli che non ci azzeccano niente con il titolo originale. Ma se l'autrice ha scelto quel titolo ci sarà un motivo!! Pfff Voi cosa ne pensate??

Il romanzo parla di Nastya e Josh, due ragazzi che hanno dovuto vivere esperienze difficili che anche gli adulti farebbero fatica a metabolizzare. 
Nastya affronta il suo dolore in silenzio, nel vero senso della parola. Dopo l'incidente è stato difficile tornare a vivere, o meglio, a sopravvivere e da più di un anno ha deciso di non parlare con nessuno. Tutti nella sua città la conoscono come la Ragazza Piano ma ora, la sua passione per la musica non può proseguire e lei decide di trasferirsi dalla zia e ricominciare un'altra vita.
Josh ha perso tutte le persone care, una ad una: la madre, la sorella, il padre ed è solo. Tutti lo sanno e lo lasciano in pace. Anche lui non si relazione facilmente con la gente ma ha un amico, Drew che nonostante la facciata da spaccone, gli offrirà la speranza di essere felice.

"Una parte di noi l' ha sempre saputo che stavamo insieme perchè eravamo guasti.
Avevamo un legame basato su esperienze di vita che nessuno dei due avrebbe voluto vivere."

La vicenda è narrata dai due punti di vista, cosa che io adoro. Trovo sempre interessante poter sapere di più del personaggio attraverso la narrazione in prima persona, ma un libro totalmente in prima persona può essere restrittivo. Questa mi sembra una buona via di mezzo. 

I temi trattati dal libro sono i valori più importanti della vita,amore, morte, amicizia, famiglia ma l'autrice ha un modo di scrivere molto dolce e allo stesso tempo molto profondo, che non lascia insoddisfatti né annoiati. Comunque non mancano momenti divertenti e simpatici che lasciano il sorriso.
Il libro è autoconclusivo, ha una bellissima conclusione tra l'altro, ma niente serie da seguire...peccato perché alcuni personaggi potrebbero essere molto interessanti (per chi l'avesse letto parlo di Drew e di Tierney soprattutto).

Vorrei fare un sondaggio tra chi ha già letto questo libro: Quante di voi vorrebbero assaggiare i dolci di Nastya? Voglio i suoi biscotti!! E chi non vorrebbe un Josh fabbricamobili supertenero?

Insomma, non è la solita storia d'amore tra ragazzi problematici, è qualcosa di più...dovete leggerlo per capire fino in fondo di cosa sto parlando.

Cosa ne pensate? Avete letto recensioni negative riguardo a questo libro? Io nessuna... Lasciatemi le vostre impressioni :)

Se vi ho incuriosito abbastanza sappiate che avete la possibilità di vincere questo libro con il primo giveaway di questo blog che scadrà tra una decina di giorni! (Cliccate sul banner in alto a destra per accedere direttamente alla pagina). Non fatevi scappare questa opportunità e se avete già partecipato, ricordate che potete aumentare le vostre probabilità di vittoria condividendo e diffondendo la notizia!

A presto!!


Altri post che possono interessarti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...