domenica 12 aprile 2015

Evasione in viaggio#3 - Londra in 4 giorni

Scommetto che anche voi avete notato il vicino ponte dell'1 maggio e volete organizzare un viaggetto da qualche parte...magari una città europea, Londra, perché no?



Organizzare un viaggio a Londra non è facilissimo. Certo, se prendere l'aereo e gironzolate qua e là non serve altro che un biglietto aereo ma se volete visitare il più possibile la città e mantenere un budget accessibile l'organizzazione sarà la vostra arma vincente. Non preoccupatevi, questo post è fatto apposta per rendervi la vita più facile :D. Date un'occhiata e fatemi sapere se avete richieste personali.

1. Scegliere alloggio, volo e mezzi di trasporto


Un ottimo motore di ricerca volo + alloggio è Expedia. Oppure potete affidarvi alla combinazione Compagnia aerea low cost + Booking.com. Se invece avete un' agenzia di viaggio di fiducia penseranno loro a tutto.
Io vi consiglio di alloggiare in un appartamento così da evitare costosi ristoranti almeno per un pasto al giorno. Io ho soggiornato nell'appartamento Studios2Let North Gower, piccolo ma perfettamente funzionale. Considerate che il tempo che trascorrete in casa è comunque pochissimo!

Per i mezzi di trasporto in città, per soggiorni brevi come quello che vi propongo io, la Oyster Card è la soluzione più conveniente. E' una tessera magnetica, acquistabile on-line o presso le stazioni della metropolitana, che vi permette di utilizzare tutti i mezzi pubblici e che potete ricaricare dell'importo che ritenete opportuno in base ai vostri bisogni. Per 4 giorni 25 sterline sono più che sufficienti.

2. Capire cosa vedere


Dato che Londra è una città che offre attrazioni di ogni genere e costo starà a voi selezionare secondo i vostri gusti, le attrazioni imperdibili e  fare una bozza di come suddividerle nel corso delle giornate. Cercate di organizzarvi in modo da poter intercambiare tra loro i giorni e adeguarvi al tempo imprevedibile di Londra. 

Un ottimo modo di risparmiare sulle attrazioni a pagamento è utilizzare i buoni 2x1.
Se viaggiate in coppia non potete perdervi questa offerta: acquistando il biglietto dello Stansted Express o di qualunque altro treno delle ferrovie britanniche potete scaricare gratuitamente dei voucher 2x1 che vi permetteranno di entrare in quasi tutte le principali attrazioni di Londra a metà prezzo. E' sufficiente presentarsi alle biglietterie con i biglietti del treno e il voucher dell'attrazione. Controllate sul sito internet quali sono comprese: coupon 2x1 (ITA)altro sito inglese.


Per avere un'idea di come organizzare il vostro viaggio potete dare un'occhiata a quello che ho visitato io. Tenete conto che non era la prima volta che andavo a Londra, tanti musei li avevo già visitati.

Per noi amanti dei libri, imperdibili le librerie di cui ho parlato in questo post: Le migliori librerie a Londra


3. Dove mangiare



Dimenticatevi di tutte le critiche che avete sentito sul cibo londinese. Londra è una città che offre la più vasta scelta culinaria oserei dire del mondo. Potete gustare cibi provenienti da ogni parte del mondo. Una miniguida fatta veramente bene che io stessa ho seguito é questa: Londra da mangiare del blog "Sir Koala londinese". Sul blog di questa ragazza italiana espatriata potete trovare tantissime altre informazioni utili, vi consiglio di farci un giretto se state organizzando il vostro viaggio.

h 5.00pm: Un tipico te inglese presso "Camellia's tea house"

Sicuramente imperdibili sono i mercati dove potete gustare ottimo street food a prezzi convenientissimi. Imperdibili il Borough Market e Camden Lock.

Questo è il mercato di Camden. La scelta è vastissima e qui ho mangiato i migliori brownies di sempre.


Spero di essere riuscita a farvi assaporare la vastità di attività, attrazioni ed esperienze di cui Londra dispone. Se volete vedere qualche fotografia in più, vi rimando al recentissimo blog del mio compagno Matteo da cui ho preso anche le fotografie usate in questo post. 


Voi siete già stati a Londra? Vorreste mai viverci?
A presto!



Altri post che possono interessarti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...