domenica 19 aprile 2015

Qualcosa come una recensione di Heir of Fire di Sarah J. Maas

Ciao Lettori! Come state passando queste giornate primaverili? Leggendo al parco baciati dal sole? Io sono costretta al mio solito andirivieni ma in questa settimana ho gioito di una compagnia favolosa: Caelena e tutti i suoi amichetti vari.

Heir of fire è il terzo libro della saga "Trone of glass"  della scrittrice Sarah J. Maas

Finito "Corona di Mezzanotte", che ho adorato, non volevo iniziare "Heir of fire" nell'immediato perché sapevo che mi sarebbe piaciuto da matti, che l'avrei divorato, che avrei voluto durasse di più e che soprattutto il seguito sarebbe uscito solo il primo settembre!
Evidentemente non sono riuscita ad aspettare molto ... Alcune parti le ho lette così velocemente per vedere cosa succedeva che vorrei tirarmi un pugno in faccia ma pazienza, credo che lo rileggerò prima di settembre comunque.

Se non vi siete ancora convertiti alla lettura in lingua fatelo, perché dovete leggere questo libro e non potete davvero aspettare che esca in Italia, non è ancora stata data una data di pubblicazione O_O.

Eravamo rimasti all'addio strappalacrime tra Caelena e Chaol e alla rivelazione finale riguardante la vera identità della protagonista. Caelena è partita per Wendlyn con una missione del re da compiere ma i suoi obiettivi sono altri. E' da tempo che l'assassina non rispetta i termini dell'accordo con il re, salvando le sue vittime e al contempo tramando con i ribelli per scoprire i sotterfugi che hanno reso il re di Adarlan così potente. Tra le pagine di Heir of Fire tutto diventerà più chiaro e nuovi personaggi si faranno strada. Il passato di Caelena verrà finalmente a galla e lei stessa dovrà confrontarsi con il suo potere, i suoi sentimenti e la sua volontà. La trama si articola e si snoda favolosamente, non dovete far altro che leggere, non ve ne pentirete...

Non sono in grado, né ho l'intenzione di parlare oltre di questo libro senza spoiler, è al di là delle mie capacità personali quindi, se avete la malsana intenzione di attendere la pubblicazione italiana del libro non leggete oltre, NON LEGGETE OLTRE... 

Fangirl mode on.

Questa fanart di Caelena e Rowan è favolosa *-*
Non credo che sia possibile leggere questo libro e non amarlo. Il personaggio di Rowan mi è piaciuto tantissimo anche se all'inizio ammetto che mi stava un po' sulle scatole.  Il legame che si crea tra Caelena e questo guerriero è più unico che raro anche se non ho capito fino in fondo quanto Caelena abbia dimenticato Chaol, se così si può affermare.

Ho provato una pena indicibile per il povero principe Dorian, cioè trova finalmente una ragazza che gli faccia dimenticare Caelena e la Maas cosa fa? Dai Sarah sei stata un po' cattivella con lui eh! Voi cosa ne pensate? Dite che questa esperienza "amorosa" fosse utile a far maturare il personaggio? 
Temo per cosa gli succederà sinceramente.

E Manon, la strega cattiva, che piega prenderà la sua vicenda? Riuscirà a rimanere impassibile e senza scrupoli al comando del re? Secondo me verrà fuori un lato tenero... mah, ho questo presentimento.

Per ultimo, ma non per importanza, Aedion. Mi ha fatto una tenerezza incredibile anche se all'inizio, dal punto di vista di Chaol ce l'avevo con lui. E' il tipico personaggio che si rivela pian piano nel corso della storia. Vi prego ditemi che i cugini si rivedranno, non può non essere così dai.  

Davvero non vedo l'ora di leggere il seguito che arriverà tra poco più di 4 mesi. Non so come farò a resistere, ci vorrà una serie di libri favolosi anche perché adesso mi sembrerà tutto banale e scontato. 
Avete presente quando leggete un libro che vi è piaciuto un sacco e dove sono successe tantissime cose e adesso non sapete cosa fare? Quella sensazione di vuoto, di non sapere che libro prendere perché tanto nessuno sarà all'altezza...
Ho bisogno di aiuto XD

Voi avete letto questo libro? Sapete di cosa parlo o pensate solo che sia pazza? ahaha
A presto!!





Altri post che possono interessarti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...